works.....I.....exibitions.....I.....about.....I.....contact


 

 

 

   
    Mostre e rassegne
 
MATTEO MEZZADRI, NOOSFERA, Artantide Art Gallery, Verona, Italy, curators: Sandro Orlandi Stagl
 
ARTE E ARCHITETTURA, LE CITTA' MINIME, Casa del Mantegna, Mantova, Italy, curators: Massimo Ferrari,
Claudia Tinazzi
 
PX3 PRIX DE LA PHOTOGRAPHIE PARIS, Silver prize on the Fine Art Professional category, Paris (FR)
 
BIENNALE ITALIA - CINA, 2015, museo arte contemporanea ARCA, Vercellii, curatori: Sandro Orlandi Stagl, Mian Bu
 
LE CITTA' MINIME, 2015, Darkroom Silmar Gallery, Carpi, curatrice: Chiara Canali
 
RESISTENZA e ARTE, 2015, eredità e contemporaneità, Museo Civico di Correggio (RE), curatori: Salvatore Trapani, Elisabetta Del Monte
 
 
EUROPEAN MONTH OF PHOTOGRAPHY, 2014, Dom umenia | Kunsthalle Bratislava, Námestie SNP 12, Bratislava, curator: Michael Benson
 
 
OTHERSCREEN (movie theater romm/basement), 2014, Ex Carcere LE NUOVE, Torino, curatore: scatolabianca
 
 
AQUAE MUNDI, 2014, Fusion Art Gallery,Torino, curatori: Roberto Mastroianni e Walter Vallini
 
 
SONY WORLD PHOTOGRAPHY AWARDS, 2014
Somerset House, Londra (UK)
 
 

VIDEOART YEARBOOK – IX edizione 2014
L'ANNUARIO DELLA VIDEOARTE ITALIANA
Chiostro di Santa Cristina, Bologna
 

M.O.O.N. - MUSEI CIVICI REGGIO EMILIA, curatrice Chiara Iemmi,
2014, Musei Civici, Reggio Emilia
 
 
PALEOCONTEMPORANEA,
2014, Osservatorio Astronomico Capodimonte, Napoli
 
 
 

DAVANTI A UN FIUME IN PIENA, 2013
Galleria OBLOM, Torino
 
 
 
Videoart Yearbook – VIII edizione 2013
L'ANNUARIO DELLA VIDEOARTE ITALIANA
Chiostro di Santa Cristina, Bologna

 

MIA Image Fair, Superstudio Più, Milano
Galleria ORIZZONTI, Catania


 
 
AA MILANO
Spazio Eventiquattro
Chiostro di Santa Cristina, Bologna

VERTICALITA'
CAMeC - Centro Arte Moderna e Contemporanea, La Spezia
 

L'IMMAGINE DEL CORPO
La Fabbrica del Vapore, Milano
Nell'ambito della mostra Carnem a Milano, sabato 17 novembre 2012 alla Cattedrale della Fabbrica del Vapore si presentano a confronto gli archivi di tre momenti diversi e complementari della storia artistica del video, dagli anni sessanta ad oggi. In questa occasione Cecilia Guida presenta una selezione di opere tratte dall'archivio Art Hub sul tema del corpo

 


TERRITORIO-UOMO-TERRITORIO
Museo di Scienze Naturali, Torino
Vernissage giovedì 25 ottobre 2012
curatori: Walter Vallini e da Silvio Valpreda
Il progetto espositivo, attraverso le indagini poetiche di alcuni artisti contemporanei, offre un approfondimento sulla complessità del rapporto tra un ambiente e le persone che lo abitano inteso non solo in senso banalmente ecologista di impronta umana ma come interazione e trasformazione reciproca nella quale, così come il territorio assume la sua tipicità di paesaggio attraverso il lavoro dell'uomo, così le popolazioni acquisiscono caratteri culturali dalla relazione con il proprio ambiente simbiotico.

 

 


ARTE PADOVA 2012
Padova Fiere, Padova
9-12 Novembre 2012
Orizzonti, Galleria d'arte / Padiglione 7 - Stand 220
 

AFFORDABLE ART FAIR ROMA
La Pelanda, Roma
26-28 Ottobre 2012
Orizzonti, Galleria d'arte / Stand B3
 

 


Videominuto - International festival of 1 minute videos

Centro per l'arte contemporanea LUIGI PECCI,
Prato
Vernissage Sabato 15 Settembre 2012
ventesima edizione di Videominuto, il festival internazionale di video da 1 minuto organizzato dal Centro per l'Arte Contemporanea Luigi Pecci in collaborazione con Regione Toscana e Comune di Prato

Pixel - La nuova generazione della videoarte italiana
Curatore Giovanni Viceconte
Pala Riviera,
San Benedetto del Tronto (AP)
Vernissage Domenica 15 Luglio 2012, ore 18:00
Nell'ambito della seconda edizione di Expo arte contemporanea - Marche Centro d'Arte, nei locali del PalaRiviera si inaugura il 15 luglio alle ore 18 PIXEL – la nuova generazione della videoarte italiana a cura di Giovanni Viceconte. PIXEL costituisce una panoramica di quella che è la tendenza di questi nuovi linguaggi e mette in mostra diciotto realtà artistiche diverse - Filippo Berta, Silvia Camporesi, Cosimo Terlizzi, Daniela Depaulis, Armando Fanelli, Tiziana Contino, Rebecca Agnes, Laurina Paperina, Antonio Guiotto, Alessandro Fonte, Devis Venturelli, Matteo Mezzadri, Christian Rainer, Maria Pecchioli, Diego Cibelli, Sabrina Muzi, Diego Zuelli e Luca Matti - che con differenti modi di agire ci mostrano una determinata oggettività narrata tramite uno specifico linguaggio e in base al proprio modo d'esprimersi.

Come una barca nel bosco
Curatore Silvio Valpreda
PAV Parco Arte Vivente - Centro d'arte contemporanea Torino,
Torino
Vernissage Sabato 07 Luglio 2012, ore 10:00 AM.
C'è un modo di dire, stare come una barca in un bosco, che riassume il senso di spaesamento e di sentirsi fuori luogo.
Nel mio lavoro di curatore molte volte ho ricevuto la testimonianza da parte di artisti del loro percepirsi fortemente inadatti alla struttura sociale nella quale ci troviamo a vivere. Se, a volte, la mera realizzazione artistica, attraverso una valorizzazione economica del suo aspetto estetico, vede riconosciuta una funzione nell'ambito dei ruoli sociali, il pensiero artistico trova difficoltà nell'essere riconosciuto come valore.
Un mal-essere, in alcuni casi percepito come opportunità in altri come sconfitta.
Il progetto come una barca nel bosco attraverso l'uso di una capsula simbolica, rappresentato da una barca arenata in uno spazio ad essa completamente antifunzionale, nel quale ospitare interventi artistici non commerciali vuole porsi come spunto di riflessione sulla diffusamente percepita inutilità del pensiero artistico in quanto non riconducibile ad una figura approvata dalla rete delle convenzioni sociali.
Nel 1982 il regista Werner Herzog, nel suo film Fitzcarraldo, ha usato la metafora della barca nel bosco proprio per simboleggiare il valore di ciò che viene per convenzione considerato inutile ed assurdo.
La barca è anche una scialuppa di salvataggio, in questo caso poco importa se sia in un bosco o in mezzo al mare. È zattera, punto di riferimento e aiuto in un ambiente ostile.

 
TIMERS
Curatrice Martina Cavallarin
scatolabianca(etc.),
Via Ventimiglia, Milano
Vernissage 17 Aprile 2012, ore 18:30
tripersonale degli artisti visivi Federica Gonnelli, Lucia Lamberti, Matteo Mezzadri

 

 
AA-Arte Accessibile Milano
Spazio EVENTIQUATTRO,
Via Monte Rosa, 91
Vernissage 12 Aprile 2012

 

 
ELEMENTI
Curatrice Beatrice Buscaroli
Galleria L.I.B.R.A.,
Catania
Vernissage Sabato 10 Dicembre 2011, ore 18.
Venti artisti si confrontano sul tema dei quattro elementi in un unico formato: ecco 50x50x4.
Artisti: Alberto Abate, Salvatore Alessi, Silvia Argiolas, Agostino Arrivabene, Francesco Balsamo, Alessandro Cannistrà, Paolo Collini, Giovanni Frangi, Harry Holland, Iabo, Giovanni Manfredini, Matteo Mezzadri, Giuseppe Modica, Gian Marco Montesano, Franco Mulas, Riccardo Negri, Arianna Piazza, Roberto Rampinelli, Livio Scarpella, Paolo Schmidlin.

Catalogo in galleria.
.

 
A.T.O. All Things Organic
Palazzo Turchi di Bagno, Ferrara
Opening: 23 settembre 2011, ore 18:00
"Il progetto A.T.O. è strutturato come una sorta di esperimento scientifico di "botanica socio-relazionale" in tre fasi. La prima, Race, milieu, moment: il contesto organico, è consistita in un viaggio dal Sud al Nord dell'Italia, nel corso del quale ho incontrato e conosciuto sette agricoltori che sono stati invitati a partecipare all'esperimento donando un sacco di terra dei loro campi. Nella seconda fase, L'opera d'arte come organismo vivente, i campioni raccolti sono stati collocati in un luogo specifico dell'Orto Botanico di Unife, dove nei quattro mesi successivi vengono documentate e catalogate le germinazioni sulla superficie di ogni sacco. Si ha modo così di osservare i processi organici generati dalla terra ricollocata in un contesto biologico, climatico e "sociale" molto diverso rispetto a quello di appartenenza e le influenze che il nuovo habitat ha sulla terra stessa. La terza e ultima fase del progetto, All things organic inizierà il 23 settembre 2011, con l'allestimento dell'opera completa e la presentazione dei risultati dell'esperimento presso la Sala Mostre Temporanee di Palazzo Turchi di Bagno, uno spazio architettonico "aperto" e luminoso che si colloca, dal punto di vista materiale e concettuale, come diaframma tra il Palazzo dei Diamanti, il luogo dell'arte, e l'edificio universitario unito all'Orto Botanico, luoghi della scienza".
 
 

Quotidiana 2011
a cura di Stefania Schiavon e Teresa Iannotta
Palazzo Trevisa, Padova
Opening: 29 aprile 2011
L'arte contemporanea a Padova. Collettiva di giovani artisti nell'ambito del progetto organizzato dall'Ufficio Progetto Giovani del Comune di Padova in collaborazione con l'Associazione Giovani Artisti Italiani. All'interno dell'esposizione la sezione 'Digitalia', dedicata all'applicazione dei nuovi media nell'arte. L'evento e' diviso in tre sezioni: Q esposizione, Q aperta, dove l'arte esce in strada attraverso un'installazione del padovano Alex Ballan e Q parole, dedicata alla riflessione sulle professioni culturali, che si articola su 5 incontri con scrittori, professionisti, designer e giovani artisti.
.
 

THE STATE OF THE ART
Curated by Luisa Conte
Romanian Academy in Rome, Rome
Opening: Friday, 10th December 2010, h 7 pm,
On the 10th of December 2010, at 7 pm, at the Romanian Academy in Rome, Kunsthaus presents The state of the Art, a collective multimedia exhibition of selected artworks in different sectors such as video art, photography, installation, performance and painting. The exhibition, curated by Luisa Conte, is supported by Romanian Academy in Rome and patronaged by the Department of Rome for Cultural Politics and Communication.
ARTISTS: Rebecca Agnes, Basmati (Saul Saguatti, Audrey Colaniz), Sabina Bernardelli, Sarah Buckius, Carlo De Meo, Quiet Ensemble, Silvio Giordano, Marco Lamanna, Andrea Liberni, Enrico Luciani, Alfredo Maddaluno, Dario Madonna, Luca Matti, Matteo Mezzadri, Alessandro Morino, Gianmaria Nicotina, Andrea Pacanowsky, Alex Pascoli, Massimo Pastore, Tommaso Pedone, Diego Petruzzi, Cristiano Pettinelli, Paola Romoli Venturi, Michael Salisbury, Claudia Secchi, Candas Sisman, Carin Stoller, Paula Sunday, Ohashi Takashi, Devis Venturelli.
 
 

 

HERE WE ARE. IL LUOGO E’ SEMPRE SPECIFICO
Curatrice: Martina Angelotti
PAC (Padiglione Arte Contemporanea) - Ferrara
Opening: 25 Settembre 2010
Here we are. Il luogo è sempre specifico, ci parla di un noi, di dove stiamo o di dove siamo stati, di cosa abbiamo visto, sentito, elaborato. In un luogo che è sempre specifico perché possiede una propria energia animale, che oscilla fra l’immaginario comune della città e quello che ciascuno di noi si è costruito dentro, pur non essendo sempre originario del luogo. Specifico nei dettagli, nei personaggi, nei racconti e nelle storie che hanno dato vita a interpretazioni non sempre funzionali o derivate da percorsi logici, ma spesso sfuggite al controllo della razionalità. Rappresentare la realtà non significa ridipingerla nella sua interezza, o designarne gli aspetti peculiari, significa in questo caso fagocitarla e interiorizzarla come parte di un tutto. La peculiarità sta nel selezionare frammenti, aprire fessure su ciò che ci appare conosciuto, come se lo guardassimo dal buco di una serratura. Una realtà che ci restituisce un luogo sempre specifico, perché è sempre stato tale, e soltanto attraverso l’osservazione e la visione si è palesato ai nostri occhi. È l’aspetto sensazionale di una relazione, che ciascun artista ha costruito con frammenti, scenari e paesaggi di questa città.
ARTISTI: Anna Ferraro, Gaia Ferrario, Alberto di Cesare, Silvia Sartori, Giulia Bonora, Cosimo Veneziano, Emanuela Ascari, Gianluca Bronzoni, Laura Guerinoni, Alessio Bogani, Cinzia Delnevo, Matteo Mezzadri, Elisa Leonini, Michele Corso

 

PREMIO CELESTE (Selezionato per catalogo)
curatori: Gabi Scardi, Julia Draganovic
FONDAZIONE BRODBDEK - CATANIA
Opening: 19 Novembre 2010
.
 

 

VERITAS
curatori: Marzio Dall'Acqua, Mauro Buzzi
Opening: 19 Settembre 2010
Salone dei Giganti, Palazzo Bentivolgio - Gualtieri (RE)
ARTISTI: Anna Boschi, Giuseppe Braghiroli, Mauro Buzzi, Mariangela Canforini, Danilo Cassano, Claudio Cesari, Mauro Coppola, Adriano Engelbrecht, Mirella Lanfranchi, Tiziano Marcheselli, Matteo Mezzadri, Daniela Monica, Alessandro G. Montel, Clelia Mori, Filippo Negroni, Paola Pradella, Silvana Randazzo, Fabrizio Sabini, Giovanna Scapinelli, Pino Volpi, Maria Giulia Ubaldi
.

 

 
PASSATO REMOTO
curatrice: Arianna De Micheli
Appartamento Lago, via Brera 30, Milano
Opening: 14 Ottobre 2010
ARTISTI: Monica Benedettini, Matteo Mezzadri, Simone Longaretti, Monica Tarocco, Patrizia Ricco
........

 
DIGITALIA
curatrice: Paola Rosa/Progetto Giovani del Comune di Padova
Opening: 28 Ottobre 2010
Centro Culturale Altinate, Padova

MANIFESTAZOONE - ZOOART 2010
curatrice: Michela Giuggia
Giardini Fresia, Cuneo
Opening: 1/8 luglio 2010
ARTISTI: Bruno Depretis, Officine Marcovaldo, Nienkemper & Ricciardo, Enrico Tealdi, Matteo Mezzadri, Irene Pepe/Martina Galleri, Alistair Owen, Alessandro Cirigliano, Rita Soccio, Studio Associato distillerie Rossi, Roberta Baldaro
.
 

PROGETTI (COLLETTIVO BIANCA)
PUNTO ARTE

curatrice: Manuela Pollari
Parma
Opening: 20 luglio 2010
ARTISTI: Matteo Mezzadri, Gianluca Bronzoni
.